Il Pavimento Pelvico-Seminario Shiatsu > 15-16 Febbraio 2020

 

A cura di Lorenzo Bonaiuti

Perineo, dal greco, composto da “intorno” e “svuotare”, “terminare”, ma anche, in un’etimologia forse creativa ma calzante, “attorno al tempio”: in tutte le tradizioni è un’area sacra,una zona intima e segreta, in relazione con la nostra individualità.
Quest’area rappresenta l’ancora che unisce ogni individuo alla sua terra, alle sue origini, ai suoi antenati. Non a caso è proprio in questa zona che viene identificato il “muscolo ancestrale”, in stretta relazione con il diaframma e con la zong qi.
Queste nostre radici, sono delle colonne che ci radicano e ci sostengono, ma che non limitano i nostri movimenti e le nostre scelte, anzi , danno loro spessore, profondità e gravità.
Programma:
– dalla presa di coscienza di questa zona agli esercizi individuali che possono aiutarci ad attivarla al meglio (o a recuperarne la funzionalità e la sensibilità ad esempio dopo interventi o in preparazione al parto o in relazione a problematiche urogenitali)
– studio energetico della culla della vita (meridiani ordinari e cenni sui vasi straordinari che insistono in quest’area).
Lavoreremo su questo diaframma a 360 gradi mettendolo in relazione con gli altri diaframmi (respiratorio, toracico, occipitale) con cui é in stretta “risonanza”. Verranno mostrate numerose tecniche di liberazione del pavimento pelvico e del bacino, e verranno inquadrate poi in una traccia di trattamento che diventa un lavoro completo con il focus su questa zona.

Lorenzo Bonaiuti è operatore shiatsu professionale. socio APOS.
Ha frequentato il triennio presso l’Accademia Italiana Shiatsu-Do, In seguito, si è specializzato nel trattamento dei meridiani straordinari presso Hakusha
Con l’accademia craniosacrale Upledger è tuttora impegnato in una serie di approfondimenti avanzati per operatori (pediatrico, sistema immunitario,..)
La sua ricerca nel campo delle discipline olistiche lo porta a condurre laboratori e seminari di espressione corporea e consapevolezza del movimento e del respiro, incontri sulle dinamiche di relazione, tecniche di automassaggio, collaborando con compagnie teatrali e con realtà culturali in Italia.

INFO PRATICHE

Orari:
Sabato 15.00-20.00 – Domenica 9.00-17.00 con pausa pranzo

Il Seminario è aperto a Operatori Shiatsu di qualsiasi provenienza
Per gli associati TATAMI il contributo è di 110 Euro ( 90 entro il 20 Gennaio) Per non associati 134,2 IVA compresa
E’ prevista una ricca dispensa e attestato di partecipazione.